22 dicembre 2014

VinArte 2014

Domenica 14 Dicembre alla Tenuta Pernice si è svolto il consueto appuntamento prenatalizio con VinArte.
Quest’anno gli ospiti sono stati l’artista Giorgio Milani e lo scrittore e giornalista Umberto Fava, che hanno presentato “Giorgio e il drago che mangia le parole”, il volume, edito da Scritture, attraverso il quale l’artista piacentino viene raccontato da Umberto Fava e dai disegni dello scenografo genovese Emanuele Luzzati, al quale si deve il bellissimo drago raffigurato in copertina.
Ecco alcune immagini della giornata, grazie all’obiettivo di Mario Picchioni.

Il protagonista del libro è Giorgio, alle prese con un drago dalle armi “spuntate”: si tratta infatti di un drago che soffre di balbuzie, mangia quindi (e con molto appetito) le parole durante la loro pronuncia.
E’ questo un riferimento all’arte di Milani le cui opere sono create utilizzando i caratteri tipografici lignei che le moderne tecnologie hanno finito per fagocitare.

(fonte: Mariangela Milani su Libertà del 13/12/2014)

VinArte 2014 è stata quindi l’occasione per presentare questo libro ma anche per esporre alcune opere di Milani.
La mostra sarà visitabile da noi in Cantina fino al giorno dell’Epifania.
L’evento è organizzato in collaborazione con l’associazione Spazio Cultura Partecipata e il Comune di Borgonovo all’interno degli eventi del Natale con noi.

Leggi l’articolo di recensione dell’evento su Libertà del 17/12/14