CONCORSO

Gianni Gandini è il vincitore della prima edizione del Concorso Letterario Tenuta Pernice.
Iniziato l’11 ottobre e terminato il 31 dicembre 2009, il Concorso Letterario Tenuta Pernice ha visto la partecipazione di oltre 390 autori.
Le opere, suddivise tra romanzi, racconti, poesie, favole, ricerche, saggistica, sono pervenute da ogni regione italiana. Molto nutrita e decisamente interessante la partecipazione di autori, residenti in Italia, di origine rumena ed albanese.
Il lavoro della giuria, di fronte a questo inaspettato volume di opere, è stato complesso, ma altrettanto puntiglioso.
Il risultato finale ha assegnato il premio, che consiste nella pubblicazione del libro, a Gianni Gandini, per il suo romanzo.
Il volume sarà pubblicato da GL.Editore e la premiazione avverrà Domenica 30 Maggio presso Tenuta Pernice, sulle colline di Castelnovo Val Tidone (PC), durante la giornata di Cantine Aperte. In quell’occasione sarà presentata e distribuita l’antologia del Concorso, con le citazioni di tutti i partecipanti, e lanciato il bando della seconda edizione.
Info: concorso@tenutapernice.com

Gianni Gandini
Gianni Gandini è autore di racconti, fiabe, testi teatrali e sceneggiature.
Ha vinto numerosissimi e importanti concorsi letterari e pubblicato racconti e scritti comici presenti in antologie di diffusione nazionale.
I suoi testi sono stati illustrati, tra gli altri, da F. Tullio Altan, Sergio Staino, Vera Davidescu, Sonia Cattaneo, Adele Zuccoli, Vittorio Vezza e Laura Orsolini.
Ha pubblicato i romanzi “L’asso nella manica del re”, Sovera Edizioni – Roma 2003, “Pesci a S. Siro… e una medusa nella vasca da bagno”, Ed. Fiori di Campo 2006, “Matilde aspetta un bambino”,  Arka Edizioni 2010. Sono di prossima uscita due romanzi per Mursia Editore: “La doppia anima del labirinto” e “Nella rete di Poseidone… mentre Penelope aspetta” .
In campo cinematografico, ha scritto e diretto diversi cortometraggi, ai quali hanno partecipato, tra gli altri, Paolo Cevoli, Mauro Pagani, Marco Marzocca, Alessandro Cecchi Paone, Franco D’Andrea, Elio e Rocco Tanica, Ian Gillan, Elena di Cioccio, Franco Mussida, Claudia Penoni, Moni Ovadia ed Enrico Ruggeri.
Come musicista si occupa di arrangiamenti, registrazioni e composizioni. Nel 1999 ha costituito SettimaNona, sperimentale laboratorio artistico che raccoglie progetti e significative collaborazioni con associazioni come il Setticlavio, La Linea dell’Arco-Centro di Artiterapie, il Festival del Cinema Nuovo, l’Accademia della Scala, L’ILOpera.
Collabora come autore ai laboratori di Area Zelig e conduce seminari sulla didattica musicale, musicoterapia, conferenze-concerto per biblioteche, scuole, università.
Il romanzo inedito con cui ha partecipato alla prima edizione del Concorso Letterario Tenuta Pernice si sviluppa attorno ad un ciclo di improbabili conferenze di una psicoanalista, Tilde Betrügerin, che cura i suoi pazienti con piatti tipici della cucina milanese. Il romanzo contiene una decina di divertenti e surreali casi clinici, catalogati secondo il metodo Köchel delle opere mozartiane. Sono storie quotidiane di personaggi bizzarri sullo sfondo di Milano grande città, la sua cucina e le sue osterie.

PERCHE’ UN CONCORSO LETTERARIO?
L’11 ottobre scorso, alla Tenuta Pernice, abbiamo presentato, insieme all’autrice, la raccolta di racconti “Su questa riva” di Rosalba Scaglioni, pubblicato da GL Grafiche Lama, editore in Piacenza. Questo libro è il primo volume della collana dedicata alle opere vincitrici del Concorso Letterario Tenuta Pernice, di cui pubblichiamo il bando, che scade il 31 dicembre 2009.il libro di rosalba scaglioni

Perché mai un’azienda che coltiva vigneti e fa il vino bandisce un concorso letterario? Perché siamo appassionati di arte e di lettura, e questo, come già le iniziative legate a Vinarte, è un modo per soddisfare la nostra passione e legare il nostro nome a qualcosa di bello e durevole. È un regalo, insomma, che ci facciamo e che vogliamo condividere con i nostri Amici e Clienti.

Il premio in bando non è altro che la pubblicazione e la diffusione dell’opera prescelta. Il libro pubblicato sarà presentato qui da noi l’ultima domenica di maggio 2010, il giorno di Cantine Aperte, che abbiamo sempre festeggiato in grande e ottima compagnia, un po’ come se fosse la festa di compleanno della Tenuta Pernice.

Questo è lo spirito che mi piacerebbe animasse anche i concorrenti, e già da ora ringrazio tutti coloro che parteciperanno.

Auguro dunque a tutti – autori e lettori – buon divertimento.

Chiara Azzali

>> SCARICA IL BANDO DEL CONCORSO

Questa pagina sarà dedicata a tutte le novità e le nuove comunicazioni che riguarderanno questa iniziativa.

Tornate quindi a trovarci per sapere cosa c’è di nuovo…